WhereToLive: Vivi Responsabilmente

WhereToLive: Vivi Responsabilmente

"WhereToLive: Vivi Responsabilmente" offre un servizio di estrazione ed elaborazione automatica delle notizie di cronaca per ottenere una mappa del crimine interattiva ed integrata con le informazioni più utili sui servizi pubblici essenziali (trasporti, tribunali, ospedali, scuole, etc.).

I dati vengono estratti automaticamente (mediante strumenti basati su complessi algoritmi sviluppati dai componenti del gruppo imprenditoriale, dopo anni ricerca scientifica) dalle testate giornalistiche presenti on line e dai documenti anonimizzati forniti direttamente dalle Autorità, per essere messi a disposizione dei cittadini tramite un portale on-line ed un'applicazione per smartphone e tablet, in una veste grafica intuitiva, efficace ed innovativa, che consente di visualizzare le informazioni estratte su mappa geografica, favorendo scelte consapevoli e supportando i processi decisionali quotidiani.
Il progetto ha già ottenuto giudizi positivi da parte di numerosi enti ed in particolare della Procura della Repubblica di Brindisi (che ha dato la propria disponibilità a fornire, in forma anonima, i dati sui reati commessi nel territorio di propria competenza) ed è risultato vincitore del concorso "Principi Attivi 2012. Giovani idee per una Puglia migliore".

Non lasciarti trarre in inganno da una percezione sbagliata della realtà... vivi consapevolmente nella tua città! Scopri quali reati avvengono intorno a te per cercare di comprenderne le motivazioni e migliorare la società.
Chi siamo:
la società Datatoknowledge s.r.l.s. nasce dall'idea, ampiamente consolidata in molteplici aree di ricerca, che i dati (data) provenienti dalle più disparate sorgenti, se adeguatamente elaborati ed integrati, possano essere utilizzati per generare conoscenza (knowledge) utile in diversi ambiti applicativi.
La compagine è composta da quattro soci fondatori ed altri collaboratori esterni, ognuno dei quali ha un bagaglio di esperienza pluriennale nel proprio settore lavorativo, con particolare riferimento ai campi dell'informatica, del diritto e della criminologia.
Project by
Funding Period

Start Date: 01 Aprile 2015

End Date: 31 Dicembre 2016

 

Principi Attivi 2012

“Vincitore del concorso - Giovani Idee per una Puglia Migliore”

Presidenza del Consiglio dei Ministri
Regione Puglia
Principi Attivi